KXIP vs KKR Live Score

Il presidente della Sampdoria non ha dubbi: "È sanissimo, se i bianconeri non lo vogliono abbiamo altre 4 squadre pronte".

Da capire l'entità del problema, se sia temporaneo ed eventualmente già rientrato.

In attesa del responso delle visite mediche di Patrik Schick e dopo il gran polverone sollevato dalla situazione, vogliamo fare un quadro completo di questa spinosa situazione. Intanto Ferrero ha capito l'aria che tira e sta valutando l'ipotesi di vendere il giocatore all'estero.

Si attende per oggi l'esito dei nuovi esami medici effettuati al Gemelli di Roma e se la diagnosi del JMedical verrà confermata i campioni d'Italia torneranno probabilmente sui propri passi annullando l'accordo.

A causa di presunti problemi fisici, la Juventus sta ritardando l'ufficialità della trattativa Patrik Schick, ormai ex attaccante della Sampdoria. "Ma anche a quaranta o a cinquanta". "E' una farsa. Andrà alla Juve, altrimenti ce lo riprendiamo noi, e aggiungerei un bel 'magari' visto che ora la clausola rescissoria è decaduta e possiamo venderlo non a 30 ma anche a 40-50 milioni" scrive Il Secolo XIX. L'ultima via invece è che la Juve si tiri indietro definitivamente, e a quel punto i blucerchiati potrebbero rimettere Schick sul mercato. "La Samp non arretrerà di un millimetro rispetto agli accordi già presi, il ragazzo è sano, può giocare, e semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l'immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo". Secondo quanto si legge sulle pagine di Tuttosport, però, non sono esclusi colpi di scena sul #Calciomercato: diversi club, tra cui anche l'Inter, sarebbero pronti a sfruttare qualsiasi dietrofront da parte della Juventus e ad accaparrarsi le prestazioni del classe 1996.


COMMENTI